Membro dal 2023

Da sempre appassionato di combattimento LARP, partecipa e vince diversi tornei di combattimento.

Scopre la Jedi Generation nel 2020 iscrivendosi al corso di Milano, proseguendo poi il suo percorso da allievo presso la sede di Pavia.

Continua ad allenarsi con lo scopo di diventare istruttore e poter trasmettere la sua passione a chiunque desideri coltivarla. Ottiene questo risultato nel 2023 e raggiunge quindi il grado di Istruttore.

Predilige l'equilibrio, ed interpreta prevalentemente un personaggio che ne ricerca l'essenza, portando in scena sia uno spirito difensivo sia aggressivo, a seconda della situazione.

Di fondamentale importanza per lui è l'umiltà di apprendere da chiunque possa insegnargli qualcosa.

Eventi:

Festival del Fumetto estivo | 2020-2023

Festival del Fumetto invernale | 2020-2024

Alecomics | 2021-2023

Torino Comics | 2021-2023

Xmas Comics | 2021-2023

Belgioioso Comics & Games | 2021-2023

Belgioioso Comics & Games Invernale | 2021-2023

Cartoomics | 2022-2023

Star Wars Day Vigevano | 2022

Movieland Guerre Stellari Fan Gathering | 2022

Casale Comics | 2022

Bologna Nerd Show | 2023

Star Wars Celebration | 2023

Camunix | 2023

Chiavari in Cosplay | 2023

 

Bereguardo Fantasy | 2023


Quando vediamo una tua performance cosa ci possiamo aspettare?

Se c'è una cosa cui tengo particolarmente è l'interpretazione. Mi preme molto trasmettere quello che prova il personaggio che porto sul palco alle prese con un duello di spada o in una situazione critica. Nonostante le difficoltà, non mi tiro indietro quando c'è da migliorare le mie abilità ed apprendere qualcosa di nuovo.Se posso, tendo a portare all'attenzione il contrasto fra i due lati della forza canonici dell'Universo di Star Wars.

 

Qual'è il ricordo più bello che hai legato alla Jedi Generation? 

 

È davvero difficile scegliere il momento che ricordo con più emozione legato a questa parte della mia vita. Ogni volta che ho dato qualcosa a questo gruppo mi è sempre tornata indietro, a partire dalle nozioni apprese negli allenamenti, fino ai meriti che mi sono stati riconosciuti sino ad ora.

Se mi guardo dentro, l'emozione che più mi fa vibrare il cuore è quando qualcuno dei miei compagni esprime il desiderio di lavorare con me per costruire una coreografia. Credo sia un momento impagabile e che ho vissuto ogni volta con gratitudine e brama di conoscenza