Jedi Generation è l’accademia di spettacolo che si ispira ai combattimenti di Star Wars più popolare d’Italia.

Nata come uno svago nella primavera del 2012, si è sviluppata in breve in spettacolo dal vivo, facendo crescere la curiosità del pubblico.

Grazie alle sempre maggiori richieste di chi voleva imparare l’utilizzo della spada laser, oggi è diventata una vera scuola di formazione per aspiranti Jedi e Sith.

Gli allievi imparano tecniche di acrobatica, interpretazione e di spada, suddivise nei vari stili e livelli, che i fan della saga conoscono.

I componenti della Jedi Generation hanno diverse fasce d'età, sono fan di Star Wars, ma quello che li spinge ad esibirsi è la forma artistica di ciò che fanno. Cercano, infatti, di rendere i loro combattimenti il più simile possibile a quelli dei film senza usare effetti speciali, ma solo velocità e acrobazie.

L’allenamento talvolta può essere duro, ma serve per portare spettacolo anche al pubblico più esigente. Infatti, fa si che si possa rotolare sui terreni più duri, fare acrobazie e combattimenti anche in spazi ridotti, il tutto recitando una parte che può essere quella dello Jedi o del Sith.

La collaborazione con la Rebel Legion e la 501st Legion ha portato Jedi Generation a esibirsi ai comics più importanti del nord Italia, ad eventi DisneyLegoHasbro e con Sky Cinema.

Sotto la guida dell’istruttore Emanuele Terzano, l’accademia sta ora allargando i propri orizzonti con i corsi ad Alessandria, Torino, Milano, Monza, Vercelli, Vigevano, Galbiate e Roma.

 

Jedi Generation è apprezzata da adulti e bambini, dando la possibilità di provare la spada laser e di combattere, anche con i personaggi visti nella saga.

MAESTRI E COLLABORATORI

                     L'impegno di tutti rende grande questo gruppo!

Emanuele Terzano: Fondatore della Jedi Generation, attualmente le sue sedi di allenamento sono Alessandria e Milano. Si applica per la gestione e riuscita degli eventi.

Il suo ruolo preferito è quello di Darth Maul, che utilizza anche in 501st come membro ufficiale da quasi 2 anni.
Le sue esperienze passate artistiche provengono dalle arti marziali, dalla musica e dalla danza. La sua passione per l'arte lo ha spinto anche a lavorare nel campo scultoreo in un importante laboratorio famoso in tutto il mondo, preparando anche scenografie per teatri come la scala di Milano.
E' anche uno dei primi costruttori di spade laser in Italia, e dentro al suo laboratorio "Emavox Studio Art" crea i suoi modelli che sono caratterizzati da leggerezza, semplicità e grande luminosità, puntando ad essere con costi di produzione alla portata di tutti.

Marco Padellaro: è' talmente appassionato di Star Wars da conoscere a memoria le battute di tutti i sette film. Entrato nella Jedi Generation sin dagli inizi, si distingue come allievo e col passare del tempo assume la carica di istruttore, portando il corso di Alessandria ad un ottimo livello. 

 Daniele Parmeggiani: è un grande appassionato di Star Wars e ha passato la sua passione anche ai suoi figli. É Pedagogista Laureato in Scienze dell'Educazione con una tesi sul valore educativo ed antropologico delle fiabe. É un istruttore di Qwan Ki DO (kung fu cino vietnamita) l'arte marziale che pratica da più di 20 anni ed ha conseguito il grado di cintura nera 3°dang. Per lui la Jedi Generation è stata la grande occasione di riunire diversi aspetti della sua vita e condividerli con i propri i figli e con gli altri allievi che lo seguono nel corso di Vigevano. "La JG è un bell'esempio di educazione motoria che stimola la fantasia e le motivazioni delle persone in un percorso di crescita unico".

Alessandro Martino: il suo ruolo preferito è quello di Starkiller, che interpreta nella Jedi Generation ma anche come membro attivo nella 501st Italica Garrison e nella Rebel Legion, gruppi di costuming ufficiali riconosciuti da LucasFilm. La sua passione, oltre al semplice utilizzo, è soprattutto la produzione di spade laser che porta avanti ormai da molti anni con ordinazioni provenienti sia dall'Italia che dall'estero.

E' anche istruttore dei corsi nella zona di Lecco.

Davide Scarpiello: Appassionato da sempre di Star Wars e di tutte le cose nerd, tra cui anche elettronica, Blender e stampa 3D.

Fonda nel 2009 l'associazione Moguwork che organizza eventi cosplay e fiere del fumetto.

Tramite questo conosce Jedi Generation e ne entra a far parte come allievo.

Dopo un anno diventa istruttore aprendo il corso a Vercelli.

Luca Pettinelli: studente presso la facoltà di Scienze Motorie di Perugia, è appassionato sin da bambino all'universo di Star Wars (film, videogiochi e fumetti). Si unisce alla Jedi Generation per intraprendere le vie della Forza e condividerle non solo in Umbria, ma anche in Toscana attraverso un corso ai confini fra le due regioni.


Leo (Darth Derek / Artemis Shion): istruttore della divisione Jedi Generation di Roma. Nasce come Karateka; per circa venti anni varia stili ed arti marziali tra i quali kung-fu, tai-chi, Muai-thai e Ju-Jitsu ed entra nella dimensione dei Giochi di Ruolo dal Vivo Fantasy (GRV o LARP), che lo portano in poco tempo a insegnare combattimento e interpretazione (intrapreso come vero e proprio corso) per duelli e combattimenti scenici per eventi GRV e/o manifestazioni a tema. Nel 2014, Leo si sposta dall’ambito GRV Fantasy all’ambientazione Sci-Fi di Star Wars prima come cosplayer, per poi passare ai duelli con spada Laser dove verrà istruito da Emanuele (Emavox) Terzano e la Jedi Generation divenendo primo istruttore sul territorio Romano.

Alessio Miccichè: è il grafico della Jedi Generation. È laureato in Design della Comunicazione presso lo IED di Milano ed attualmente lavora come Art Director presso una famosa agenzia di comunicazione milanese.

 

Appassionato sin da piccolo di Star Wars, si è avvicinato in questo mondo proprio grazie alla Jedi Generation nel ruolo del temutissimo Darth Vader: il suo costume, molto accurato, è in attesa di approvazione della 501st Italica Garrison.

Daria Piccotti: è la fotografa della Jedi Generation. È laureata a Torino in Scienze dei Beni Culturali e in Economia e Gestione delle Arti a Venezia, ha frequentato un’accademia di fotografia e si è diplomata in giornalismo presso la Scuola di Giornalismo e Relazioni Pubbliche Chiavazza. È ricercatrice per l’associazione infine Onlus di Torino per la quale sta portando avanti un progetto sperimentale sull’uso della fotografia in ambito terapeutico; si occupa inoltre della promozione e della comunicazione con i social network, è la fotografa per gli eventi e i laboratori e conduce gruppi di lettura con testi e fotografie. Per vedere i suoi scatti, visitate le pagine facebook Daria P. e InFineArt.

Giacomo Pelizza: cura l'ufficio stampa della Jedi Generation, pubblicando notizie sul sito e gestendo le relazioni con i giornalisti ed i membri dell'associazione. E' giornalista iscritto all'Albo Regionale dei pubblicisti e studia giurisprudenza. Cavaliere Jedi, il suo alias è Lord Barikaan ed il suo sogno è abbinare il mestiere forense al giornalismo sportivo. 

Marco Agnisetta: pratica Kung-Fu tradizionale dal 2002 e ha vinto il titolo di campione Italiano nel 2012 e nel 2013. Si avvicina al mondo della Jedi Generation dapprima come istruttore di acrobatica, ed  alla fine del primo anno di allenamento viene promosso anche ad istruttore di spada per i neoiscritti al corso di Alessandria. 

Meris Ayna: è aiutante del dirigente staff. Fa parte della Jedi Generation dal 2013 assieme al figlio Loris (il piccolo Darth Maul) ed al marito Roberto. Ama cucinare e sfornare dolci ed in precedenza ha ricoperto diligentemente anche il ruolo di dirigente staff.

Cesare Bussi: è il coordinatore staff della Jedi Generation. Classe 1993, appassionato di fantascienza e nerdaggini in generale fin da piccolo, si avvicina al mondo della Jedi Generation nel 2014 ed in poco tempo diventa un Sith dotato di elegante tecnica, soprattutto negli "spin". 

Emanuele Draghetti (Drago): è il fonico e dj della Jedi Generation, ha il compito di selezionare la playlist di un evento Jedi Generation seguendo le indicazioni dei superiori e secondo le richieste dei performers dello show, conciliando le loro idee; il suo compito sul campo continua con  il montaggio e collegamento dell'impianto e con l'occuparsi di tutto quello che riguarda il suono durante l'intero evento: microfoni per le presentazioni, colonna sonora per lo stand e dj set durante le esibizioni.

Appassionato autodidatta di musica, specialmente elettronica, da un anno ha intrapreso le vie del Lato Oscuro, con l'ambizione di diventare un Lord Sith. "Spazzerò via chiunque si interporrà tra me ed il mio obiettivo, attraverso il potere guadagnerò la vittoria senza pietà per nessuno. La Forza mi libererà". 

Francesco Capozzi: è il responsabile costumi della Jedi Generation. Per gli amici Cisco, è  uno studente di scienze dei materiali e lavora come soccorritore sulle ambulanze. 

Allievo della palestra di Milano sin da prima che venisse fondata,  ha il compito di giudicare i costumi dei membri della Jedi Generation, consigliare modifiche o iniziare i nuovi membri al loro primo costume. Inoltre gestisce la parte del vestiario JG, in collaborazione alle  grafiche di Alessio Micicche. 

Davide Projetto: è il videomaker della Jedi Generation. Diplomato in informatica, lavora come tecnico e da sempre è affascinato dalla fantascienza e da tutto ciò che è nerd e tecnologico. 

Appassionato di fotografia, vidoemaking e, ovviamente, di Star Wars.

 Da circa un anno segue le potenti vie della Forza grazie alla Jedi Generation, nella quale si occupa delle riprese e del montaggio video dei vari eventi.

Davide Giampaolo: coordina e modera il Consiglio Nazionale. Membro della Jedi Generation sin dalla sua nascita, si occupa di raccogliere dati sufficienti per redigere le riunioni in cui affrontare  e superare le eventuali  problematiche, oppure semplicemente per esporre proposte nuove nel gruppo.  Studente laureando in scienze politiche  economiche e dell'amministrazione,  da sempre appassionato di star wars, per far  sì  di poter mantenere un certo livello all'interno della jedi  generation come performer pratica diverse discipline sportive tra cui la capoeira;  il personaggio principale che ha portato all'interno  del gruppo  è  il Maestro Yoda , oltre ad altri personaggi in fase di sviluppo.